ExFila | Contro Attacco Teatro – Sfumature In Atto
15394
page-template-default,page,page-id-15394,ajax_leftright,page_not_loaded,boxed,,qode-theme-ver-5.4,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive

Contro Attacco Teatro – Sfumature In Atto

“Contro Attacco Teatro” è un progetto teatrale nato nel 2008, sostenuto dalla Coop Sociale Arca e dal SOS due del Servizio di Salute Mentale Adulti di Firenze; ne sono fondatori alcune persone che usufruiscono del servizio e alcuni operatori. Il gruppo è stato ideato e coordinato da Daniele Giuliani (Sfumature In Atto), il quale si occupa della regia degli spettacoli e dell’attività pedagogicateatrale all’interno del laboratorio. Il progetto si avvale della supervisione psicologica della Dott.rsa Bianca Pananti, psicoterapeuta esperta di tecniche attive e teatrali. Attraverso il laboratorio teatrale si vuole creare un luogo dove l’anima possa espandersi, aprirsi, conoscersi, un luogo dove anche la follia è considerata una risorsa anziché una discriminante. Il tema della Memoria personale e sociale è stata la base di tutte le produzione di ControAttacco:  il gruppo, ricercando, condividendo e trasformando, ha dato vita a tre spettacoli il primo: il primo “Amedeo” lavoro di narrazione  immaginaria intorno alla vita di un personaggio inventato dai membri del gruppo il secondo “Noi Ricordiamo. Saggio di una fine e di un inizio” dove  ogni partecipante del gruppo ha scritto la storia di un proprio nonno o propria nonna,  da queste storie individuali è nata la drammaturgia dello spettacolo. L’ultima produzione del gruppo, “La Signorina A” affronta il tema dell’adolescenza intrecciando, ricordi, immagini e gesta in un cabaret spensierato in cui si contesta la subordinazione dell’adolescenza all’età adulta.
Per maggiori informazioni visitare il sito www.sfumatureinatto.org